Eolie:tartarugua marina muore con lenza in bocca

31 agosto 2011 Cronaca Eolie

Comunicato Filicudi Wildlife Cionservation: Un’altra tartaruga marina morta è stata segnalata e consegnata al team dell’associazione Filicudi WildLife Conservation nell’isola di Filicudi (Eolie). L’esemplare, un sub-adulto, presentava un amo di palangato conficcato a livello dell’esofago e la lenza che fuoriusciva dalla bocca. Dai dati acquisiti in 10 anni circa di attività emergono numerosi problemi per la conservazione delle tartarughe marine nell’area dell’arcipelago Eoliano. Il nuovo pronto soccorso tartarughe marine, inaugurato il 9 luglio scorso, e che ha base logistica presso l’hotel Phenicusa nella zona porto dell’isola di Filicudi, ha lavorato intensamente tutto il periodo estivo grazie anche alle numerose segnalazioni fatte dai diportisti in navigazione nell’area dell’arcipelago Eoliano. Il pronto soccorso tartarughe marine rimarrà aperto tutto l’anno. Per effettuare la segnalazione di cetacei e tartarughe marine in difficoltà, ma anche gli avvistamenti di esemplari in buono stato di salute, potete chiamare il cel. 349 4402021 o inviare una email all’indirizzo di posta elettronica info@filicudiconservation.com. Il personale del pronto soccorso si occuperà di spiegarvi come fare in caso di ritrovamento di un esemplare in difficoltà.

{loadposition adsense468x60}