Eolie:notte di paura per i paseggeri a bordo della motonave Bridge

9 luglio 2011 Cronaca Eolie

 Notte di forti preoccupazioni e di paura  per i tanti passeggeri a bordo della motonave Bridge della Ngi, partita da Vulcano per Lipari. Pochi minuti dopo la partenza un’avaria, per un principio di incendio ad un generatore del quadro elettrico ha provocato non pochi problemi. La nave, carica di passeggeri ( a bordo anche una salma) è arrivata a Lipari in ritardo ( i tecnici a bordo hanno provato a ripristinare il danno) ma i portelloni per lo sbarco sono rimasti bloccati. La fine dell’odissea per i passeggeri, intorno alle 4,00, dopo che la nave Siremar aveva cambiato punto di attracco, utilizzando la passerella laterale sulla banchina di Punta Scaliddi. Il Circomare Lipari ha ovviamente aperto un’inchiesta sull’accaduto.